Colle Molella – Grotta del Caliendo – Colle del Leone

Kartendarstellung:©OpenTopoMap (CC-BY-SA)Maps © SRTM© OpenStreetMap contributors. Plugin

Map datum: WGS 84 — Sistema di riferimento: UTM — Zona:33 T
Stralcio di mappa Sentiero n°8 Grotta del Caliendo e da Colle Molella a Colle del Leone

Caratteristiche tecniche del sentiero


Segnaletica orizzontale: mancante

Segnaletica verticale: mancante

Dislivello in salita: 600 m – Dislivello in discesa: 460 m

Lunghezza: 12.200 m – Difficoltà: E

Durata andata: 4 ore – Durata ritorno: 3 ore e 30 minuti

Altitudine massima: 1425 m – Altitudine minima: 850 m

Tipologia: Traversata

Attività possibili sul sentiero: escursionismo a piedi su tutto il sentiero.

Informazioni sul sentiero


Avvertenze

La discesa è ripida nel tratto Bivio Grotta del Caliendo – Grotta del Caliendo, agevole sul restante percorso. Nel tratto Bivio Grotta del Caliendo – Grotta del Caliendo attenzione in caso di pioggia o neve perché si scivola in discesa.

Come raggiungere il sentiero

Colle del Leone è facilmente raggiungibile, anche in auto, attraverso la strada Lago Laceno – Calabritto/Acerno. Colle Molella è facilmente raggiungibile, anche in auto, perché si trova sulla strada Bagnoli Irpino – Lago Laceno sulla sella di scollinamento.

Toponimi del percorso e relative quote

Colle Molella (1084)–Grotta del Caliendo (850 m)-Colle del Leone (1220 m).

Punti di rifornimento idrico durante il percorso

Nessun punto di rifornimento idrico lungo il percorso.

Descrizione

Il percorso è su sterrato, su sentiero nel tratto Bivio Grotta del Caliendo – Grotta del Caliendo. La pendenza è quasi sempre dolce tranne che nel tratto Bivio Grotta del Caliendo – Grotta del Caliendo. La vegetazione e la fauna, è quella tipica dei Monti Picentini.

Guarda le immagini della nostra galleria

 381 Visite totali,  2 visite odierne